5°G. AMATORI: QUARTA SCONFITTA CONSECUTIVA IN CAMPIONATO

Continua il periodo buio e sfortunato della nostra squadra amatori con la quarta sconfitta consecutiva in campionato dopo cinque giornate di torneo.
Nel primo tempo nonostante lo svantaggio inziale per un indecisione di Sandrolini su calcio di punizione i nostri non si perdono d’ animo giocando un bel calcio propositivo e ben manovrato tenendo in mano per larga parte il dominio del gioco e del campo, da qui ne scaturisce il gol del pareggio con Paccagini lesto e deciso ad avventarsi su un pallone messo in mezzo e scaraventarlo in rete di testa pe l’ 1 a 1.
Poco dopo la gara sembra mettersi bene per i nostri con la doppia ammonizione e conseguente espulsione di un centrocampista ospite.
L’ Atletico continua a macinare gioco alla ricerca del meritato vantaggio ma all’ utima azione della prima frazione arriva la classica doccia fredda quando sugli sviluppi di calcio d’ angolo lo Street Boys trova l’ inaspettato vantaggio con un tiro diagonale da fuori area che dopo esser passato tra una selva di gambe si va ad infilare nell’ angolino alla destra di Sandrolini: 2 a 1 e fischio fine primo tempo.
Il bell’ Atletico visto nel primo tempo entra negli spogliatoi e da li non uscirà più, nonostante il vantaggio numerico i nostri avversari sembrano più padroni del gioco, si aiutano giustamente con la classica melina e perdite di tempo per spezzare il ritmo avversario riuscendoci molto bene e trovando addirittura la rete del tre a uno con una bordata da tre quarti ad infilarsi nel sette sempre alla destra di un incolpevole Sandrolini che tocca la palla ma non quanto basta a salvare la nostra porta: 1 a 3 Street Boys.
A un quarto d’ ora dalla fine Paccagnini steso in area ci regala un calcio di rigore per riaprire le speranze ed accendere il finale ma Zivieri si lascia ipnotizzare dal numero uno avversario lesto a respingere il penalty e di fatto chiudere il sipario sulla gara.
Partita davvero sfortunata, come detto probabilmente il miglior primo tempo giocato dai nostri quest’ anno non è bastato a superare sfortuna ed avversari, altra sconfitta e restiamo inchiodati con un punto in classifica come fanalino di coda del campionato, verranno tempi migliori nella speranza che la fortuna cominci a girare ogni tanto anche a nostro favore. Sempre Forza Castlas.

Leave a Reply